fbpx

 

Mai come in questo periodo il digitale, i social, il web, ci hanno supportato nella quotidianità, nelle case, nel lavoro e come ben sapete tutto si riflette, ancora con più rilevanza, nel fatidico matrimonio! La condivisione è argomento noto e conosciuto, anche durante la vostra giornata, i social rappresentano e rappresenteranno un aspetto coinvolgente, perciò vale la pena organizzare lo spazio dedicato , sia fisico che virtuale…come??

FISICO tramite il “PHOTO BOOTH“, solitamente rappresenta un quadro o cornice, un corner della location, addobbata a tema, usabile come sfondo per selfie tra amici o per il fotografo professionista.

VIRTUALE creando invece degli hashtag, avrete così modo di poter vedere e rivivere il matrimonio attraverso gli occhi degli invitati, per cui da dove iniziare per creare l’hashtag perfetto?

1′: Dare un nome al vostro hashtag.

Usate ad esempio i vostri nickname, nomi, cognomi o soprannomi, in questo modo vi basterà digitarlo sui social network e si apriranno le foto a cui è associato ed avrete come sorpresa quella di vedere il vostro matrimonio attraverso scatti amatoriali, naturali, semplici.

Es: #MatteoLovesElisa ; #MatteoAndElisa ; #MatteoAndElisaWedding2020 #TittiAndPulce #MrAndMrsRossi etc.

2′: Una volta scelti i nomi, non resta che farli presenti agli invitati.

La soluzione più usata è quella di far comparire dei cartelli sia nel luogo della cerimonia che in quello del ricevimento, da non dimenticare di posizionare un richiamo anche a tavola, in questo modo nessuno potrà dimenticarsi il vostro hashtag!!

La soluzione migliore è liberare la fantasia e sbizzarrirvi…

A prestissimo

Veronica

Violet Events Wedding 

 

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]