fbpx

Quale stile di Matrimonio vi rappresenta?

Andare ad un matrimonio è come conoscere una nuova persona: colpisce se c’è personalità.
Dagli abiti alle decorazioni, passando per l’immancabile tableau de mariage, il tema o lo stile del vostro matrimonio dovrà essere il fil rouge vincente , collegando ogni dettaglio della vostra giornata, rendendola armoniosa e destinata ad un piacevole ricordo.
Il tema del matrimonio parla di voi , di come vi siete conosciuti da singole entità e di come, insieme, avete costruito un nuovo mondo, qualche esempio?

Matrimonio Classico

Meglio conosciuto come shabby chic wedding, matrimonio che unisce tradizione e romanticismo diventato ormai una tendenza degli ultimi anni. Si ispira allo stile vittoriano delle campagne inglesi e ha quel sapore nostalgico dell’effetto anticato.
Meglio scegliere una location all’aperto (giardino, cascina, vigneto) che sarà rivestita come fosse “l’ora del tè” con decorazioni che rispettino i colori matrimoniali classici: bianco, crema e toni pastello. Per rendere l’effetto retrò dello shabby chic pensa ad una valigia vintage su cui poggiare il tableau, a candele e gabbiette per uccelli antiche come porta fiori sui tavoli, che saranno rivestiti da tovaglie di lino e argenteria.
Se i colori bianco e pastello in generale regnano indiscussi, fiori come calle, gigli e lavanda sono perfetti abbinati ad un abito molto tradizionale, magari con inserti di pizzo che ricordino i preziosi lavori all’uncinetto delle nostre nonne.

Il “fatto a mano” è il tema di questo stile che si troverà anche negli inviti nuziali manoscritti su carta antica o nelle bomboniere di porcellana.

Matrimonio Romantico

Meglio conosciuto come Boho Chic wedding, prediligono elementi scenografici naturali, sulla spiaggia in riva al mare, oppure in un bosco ancestrale ed anche tra i vigneti colorati dall’autunno.
Questo stile nasce come l’evoluzione del matrimonio country e unisce lo stile bohèmien ad un tocco hippy, creando un effetto molto suggestivo, più raffinato.
Approvate tutte le location all’aperto,giardini con arcate di fiori e lanterne in ferro battuto, in cui si accomodano ospiti che avranno ricevuto inviti realizzati con elementi naturali come il lino o la carta di riso e che magari riceveranno come bomboniere, prodotti della terra confezionati con inserti di
nastri e conchiglie o pezzetti di corteccia. Nel tema boho chic sono i dettagli a fare la differenza per creare l’effetto romanticismo, meglio ancora se all’insegna dell’ecosostenibilità.

Matrimonio Moderno

Un matrimonio a tema moderno è ambientato in una galleria d’arte o in un albergo di design, per creare atmosfere di classe e non tradizionaliste. Da qui ogni materiale o fiore utilizzato negli allestimenti deve rispecchiare design e ricerca.
L’abbinamento di un unico colore ad una location sobria e distintaaiuterà a conferire il giusto tocco di classe. Pensate a lunghi vasi di vetro di design al centro dei tavoli in cui spicca un solo tulipano blu intenso o una sterlizia arancione. E in questo ambiente la sposa si muove indossando un abito assolutamente in linea con la moda del momento.

Matrimonio Glamour

Glamour significa fascino e rievoca atmosfere di eleganza e sensualità. Questo tipo di stile prevede una sposa che amiessere al centro dell’attenzione senza temere di osare oltre lo stile classico. I colori usati dovranno essere accesi e vibranti in modo da rendere l’ambiente ammaliabile con stile. Stiamo parlando dell’argento e dell’avorio, del viola e del rosso (nelle loro varianti più calde del prugna e del porpora), in una location di classe.
Il matrimonio a tema glamour può svolgersi in un castello decorato da un grande elemento scenografico, con lampadari di cristallo e candele sui tavoli impreziositi da rose e tulipani.

Per alcuni esempi di stili matrimoniali,  vi consiglio di leggere  cliccando qui

Veronica
Violet Events Wedding